Astaldi S.p.A.2018-10-19T08:08:36+00:00

Project Description

Algeria: Realizzazione linea “Mecheria – Tabia”e “Saida – Moulay Slissen” “Saida – Tiaret” per Astaldi S.p.A.

Cliente:
Astaldi S.p.A. General Contractor e promotore di iniziative in project finance. I suoi settori di interesse sono le infrastrutture di trasporto , gli impianti di produzione energetica, l’edilizia civile e industriale, la gestione in regime di concessione di parcheggi, strutture ospedaliere, infrastrutture di trasporto e, all’estero, di opere nel settore acque ed energia. – Cliente finale ANESRIF.

Algeria: Realizzazione linea “Mecheria – Tabia”

Opportunità:
Era nata la necessità di creare una linea ferroviaria per il collegamento del dipartimento minerario nel sud del paese con la rete ferroviaria esistente sia per il trasporto merci che per il trasporto passeggeri.

Il progetto:
SITE S.P.A., attraverso un contratto “chiavi in mano”, ha realizzato la linea ferroviaria “Mecheria – Tabia” con un’estensione di 220 Km. La linea collega la zone delle miniere del sud (dipartimento minerario di Bechar) con il nord del paese. SITE S.P.A. ha preso in carico lo sviluppo dei Sistemi di Telecomunicazione e di Energia, dagli studi di architettura dei sistemi fino alla loro “Messa in Esercizio”. In partnership con un produttore di sistemi di segnalamento, Site ha realizzato anche le installazioni del sistema di segnalamento ferroviario.La linea è stata inaugurata nel Marzo 2012.Il sistema integrato di Telecomunicazioni prevede una linea in Fibra Ottica, ridondata, un sistema SDH per il trasporto dei dati ed i sistemi di Telefonia Amministrativa, Telefonia Operativa, Cronometria e rete GSM-R.Il sistema integrato di Energia prevede un sistema ASI composto da Gruppi Elettrogeni, sistemi UPS con batterie di riserva al Ni-Cd, quadri elettrici e di trasformazione, sistema di illuminazione e sistema di climatizzazione.Nell’ambito del sistema di Segnalamento, SITE S.P.A. ha preso in carico tutte le attività “on-site”, gestendo le attività di cantiere, dal management alle installazioni fino al supporto alla “Messa in Esercizio” del sistema completo.In questo ambito, SITE S.p.A. fornisce anche materiali di segnalamento come Cavi ZPAU, Carpenteria Segnali, Trasmettichiavi (AuAg), ATR, Segnali LED, Cartellonistica ferroviaria, cassette di giunzione e di derivazione, etc.

I vantaggi:
La realizzazione della linea ferroviaria “Mecheria – Tabia” si inserisce nell’ambito del piano di potenziamento della rete ferroviaria di collegamento tra il nord ed il sud del paese. Il vantaggio, sia per il cliente che per il cliente Finale, è stato quello di avere in SITE S.P.A. un unico interlocutore per la gestione del progetto (e relativo contratto) con capacità di System Integrator e quindi in grado di coprire, a livello di progetto integrato, le attività di progettazione, di fornitura, di installazione, di test e di messa in esercizio.

Sviluppi futuri:
Nel 2016, anche a seguito del collegamento ferroviario “Mecheria – Tabia”, il ministro dell’Industria e delle miniere dell’Algeria, lancia nuovi progetti economici nel dipartimento minerario di Bechar per lo sfruttamento di miniere, oltre che di carbone, di manganese e barite.

Algeria: Realizzazione linea “Saida – Moulay Slissen” “Saida – Tiaret”

Opportunità: Era nata la necessità di creare una linea ferroviaria mista, viaggiatori e merci per il collegamento Est-Ovest degli “Hauts Plateaux”.

Il progetto:
SITE S.P.A., attraverso un contratto “chiavi in mano, realizza la linea ferroviaria “Saida – Moulay Slissen” con un’estensione di 120 Km. La linea rappresenta la prima sezione, ad Ovest, della rete ferroviaria denominata “Hauts Plateaux” (Ain Touta – M’Sila – Ain Oussera – Tiaret – Saida – Moulay Slissen) a servizio misto, viaggiatori e merci, integrata con l’ammodernamento e potenziamento della rete “Est-Ovest” (Orano – Algeri – Annaba). Site si sta occupando anche della realizzazione della linea ferroviaria “Saida – Tiaret” con un’estensione di 153km. La linea rappresenta la seconda sezione, ad Ovest, della rete ferroviaria “Hauts Plateaux”.

SITE S.P.A. realizza i sistemi integrati di Telecomunicazioni e di Energia e, in partner con un produttore di sistemi di segnalamento, anche le installazioni del sistema di segnalamento ferroviario. L’inaugurazione della prima linea è prevista nella prima metà del 2017.

Il sistema integrato di Telecomunicazioni prevede una linea in Fibra Ottica, ridondata, un sistema SDH per il trasporto dei dati ed i sistemi di Telefonia Amministrativa, Telefonia Operativa, Cronometria, rete GSM-R, Informazione ai Passeggeri, Videosorveglianza, Controllo Accessi, Supervisione e controllo e Bigliettazione. Il sistema integrato di Energia prevede un sistema ASI composto da Gruppi Elettrogeni, sistemi UPS con batterie di riserva, quadri elettrici e di trasformazione, sistema di illuminazione e sistema di climatizzazione.

Nell’ambito del sistema di Segnalamento, SITE S.P.A. ha preso in carico tutte le attività “on-site”, gestendo le attività di cantiere, dal management alle installazioni fino al supporto alla “Messa in Esercizio” del sistema completo.

In questo ambito, SITE S.p.A. fornisce anche materiali di segnalamento come Cavi ZPAU, Carpenteria Segnali, Trasmettichiavi (AuAg), ATR, Segnali LED, Cartellonistica ferroviaria, cassette di giunzione e di derivazione, etc.

I vantaggi:
La realizzazione della linea ferroviaria “Saida – Moulay slissen” e della linea “Saida – Tiaret” si inserisce nell’ambito del piano di potenziamento della rete ferroviaria di collegamento Est-Ovest degli “Hauts Plateaux”. Il vantaggio, sia per il Cliente che per il Cliente Finale, è stato quello di avere in SITE S.P.A. un unico interlocutore per la gestione del progetto (e relativo contratto) con capacità di System Integrator e quindi in grado di coprire, a livello di progetto integrato, le attività di progettazione, di fornitura, di installazione, di test e di messa in esercizio.

Sviluppi futuri:
La realizzazione dell’asse “Ain Touta – M’Sila – Ain Oussera – Tiaret – Saida – Moulay Slissen” prevede il coinvolgimento di SITE S.P.A. che, con le esperienze acquisite nel settore ferroviario in Italia ed all’Estero, si pone come leader nel settore delle Telecomunicazioni ed Energia e nella gestione delle tecnologie integrate ferroviarie.