Ogni anno SITE sostiene e incentiva progetti e attività di responsabilità che possano creare valore per le persone, il territorio e l’ambiente in cui la nostra azienda opera.

Creare valore per SITE significa dare un aiuto concreto alle persone, con particolare attenzione a quelle che – insieme alle loro famiglie – sono costrette ad affrontare un momento difficile a causa di malattie che pregiudicano la qualità delle loro vite e limitano la mobilità quotidiana.

Creare valore significa prendersi cura della salute delle persone anche accrescendo la cultura della sostenibilità, partecipando cioè alla lotta all’inquinamento con l’adozione di buone abitudini che permettano di ridurre i consumi di plastica monouso nell’ambiente di lavoro.

Questi i valori che hanno spinto SITE a sostituire le classiche strenne natalizie con un regalo ben più rilevante. La nostra azienda ha infatti scelto di supportare nuovi importanti progetti portati avanti dalla Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli, dal Comune di Bologna in partnership con l’azienda P.M.G. Italia Spa, e dando vita al progetto interno “Una borraccia per non inquinare” dedicato alla sensibilizzazione del personale SITE sull’utilizzo responsabile della plastica.

La Fondazione Hospice MT. Chiantore Seràgnoli, attraverso diverse strutture distribuite su tutta la provincia di Bologna, opera ogni giorno al fianco di pazienti con malattie incurabili e delle loro famiglie, per accompagnarli e sostenerli in una fase così delicata e difficile della loro vita. La Fondazione fornisce loro non solo assistenza medica, ma anche un altrettanto importante supporto psicologico e spirituale.

Il Comune di Bologna, al fine di favorire una maggiore integrazione sociale, da diversi anni, mette a disposizione di persone con disabilità o impossibilitate a muoversi in autonomia un servizio di trasporto diretto. Il progetto “Mobilità garantita gratuitamente” ha permesso gli spostamenti di oltre 5.000 persone all’anno. Grazie al nostro contributo e a quello di tanti altri, il Comune avrà le risorse necessarie per l’acquisto di nuovi veicoli che serviranno per permettere alle persone con disabilità di raggiungere il posto di lavoro e i luoghi di socialità, per accompagnarle alle visite mediche e per molte altre forme di supporto domiciliare.

Sull’esempio di molte organizzazioni e istituzioni che, a livello mondiale, si sono mosse per combattere l’inquinamento da plastica, SITE ha inoltre deciso di dare il suo contributo a questa importante causa. Perché ridurre l’utilizzo di plastica monouso deve essere un obiettivo condiviso. Se ognuno di noi si impegnasse per un consumo più sostenibile, l’impatto sull’ambiente sarebbe notevole. E quando sono 2.000 le persone che scelgono di adottare uno stile di vita più green, il risultato può essere davvero sorprendente!

Per questo motivo SITE, in occasione del Natale, ha promosso il progetto “Una borraccia per non inquinare”. L’azienda ha regalato a tutti i suoi 2.000 dipendenti una borraccia in acciaio  – riutilizzabile infinite volte e facilmente igienizzabile – per cercare di ridurre significativamente l’utilizzo delle bottiglie di plastica monouso in azienda.

In base ai dati dello studio del CENSIS, in cui un italiano consuma annualmente in media 206 litri di acqua minerale in bottiglia, l’impatto stimato sui rifiuti per SITE è di circa 275.000 bottiglie di plastica in meno all’anno, il che si traduce anche in una notevole riduzione di 27,5 t di anidride carbonica in meno immessi nell’atmosfera. Si tratta di una cifra importante che fa riflettere su quanto il benessere del pianeta dipenda da ciascuno di noi. Se tutti mettessimo in pratica poche, semplici prassi, l’ambiente ne trarrebbe un grosso vantaggio e così noi.

Lieti di fare qualcosa di concreto per le persone e per il pianeta, SITE augura a tutti voi un Sereno Natale e un Felice Anno Nuovo.