E’ STATO PUBBLICATO IL BILANCIO SOCIALE 2019: L’IMPEGNO DI SITE VERSO IL FUTURO E LA SOSTENIBILITÀ

A partire dallo scorso anno, SITE si è impegnata nella realizzazione del bilancio sociale di sostenibilità. E’ stato un passo molto importante per la Società perché il documento, di natura volontaria, aiuta a fornire un quadro chiaro e trasparente ai suoi stakeholder sulla gestione responsabile e sulle azioni attuate da SITE dal punto di vista etico, sociale, ambientale e di lotta alla corruzione. SCOPRI DI PIÙ' ...

2020-08-07T09:17:43+02:00venerdì, 7 Agosto 2020|IN-SITE, NEWS & EVENTI|

Rivoluzione GDO: l’efficientamento con KIRETI è una questione di raccolta e analisi dei dati

Il concetto di efficientamento è spesso associato alla riduzione dei consumi, ma si tratta di un punto di vista limitato. Con i giusti strumenti, la GDO ha la possibilità di evolvere in una vera e propria smart factory, con notevoli vantaggi per quanto riguarda la manutenzione di edifici e macchinari, la qualità dei prodotti e la tutela ambientale. A riprova dei benefici legati all’interconnessione e dell’automazione vi riportiamo il caso di un nostro cliente tra i più dinamici e aperti all’innovazione nella grande distribuzione organizzata del Nord Italia, che ha scelto di adottare la piattaforma KIRETI di SITE per digitalizzare i processi industriali di 62 dei suoi punti vendita. LEGGI L’ARTICOLO …

2020-07-09T15:00:23+02:00martedì, 7 Luglio 2020|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

VISITA AL TECNOPOLO: ALL’ EX MANIFATTURA TABACCHI, NEL SILENZIO SI STA LAVORANDO PER FAR DIVENTARE LA NOSTRA BOLOGNA “LA CITTADELLA DELLA SCIENZA”

Il Cantiere del Tecnopolo di Bologna, gestito da SITE, continua senza sosta i lavori di completamento degli edifici che a Settembre accoglieranno il data center ECMWF.  Ieri pomeriggio l’Assessore allo sviluppo economico, Vincenzo Colla ha accompagnato il sindaco di Bologna, Virginio Merola, insieme all’assessore alle attività produttive, Marco Lombardo, in una visita al cantiere dell’ex Manifattura tabacchi di via Stalingrado. SCOPRI DI PIÙ' ...

2020-07-01T17:40:04+02:00mercoledì, 1 Luglio 2020|NEWS & EVENTI|

COGITO: UN SISTEMA DINAMICO E COGNITIVO PER CONSENTIRE AGLI EDIFICI DI APPRENDERE E ADATTARSI

Nel corso degli ultimi mesi è entrato nel vivo il progetto di ricerca sperimentale COGITO. Vincitore di un importante bando europeo, COGITO si pone la finalità di promuovere l’innovazione nell’ambito dell’Internet of Things e della gestione intelligente degli edifici. Un progetto che ha visto la formazione di un gruppo di ricerca che ha coinvolto gli atenei del sud Italia UNICAL, UNIRC e UNIBAS insieme a SITE e ad altre aziende partner con l’obiettivo comune di costruire il futuro degli smart building attraverso lo sviluppo di un nuovo sistema di gestione basato su un’architettura “Cognitive IoT” per la creazione di edifici cognitivi. LEGGI L'ARTICOLO ...

2020-06-16T15:25:28+02:00martedì, 16 Giugno 2020|COMUNITÀ DI INTENTI, RICERCA IN CORSO|

Tecnopolo di Bologna: visita al cantiere del Presidente Bonaccini

Si è svolta ieri la visita presso il cantiere del Tecnopolo del Presidente della Regione Stefano Bonaccini e dell'Assessore allo Sviluppo economico Vincenzo Colla. La visita è stata finalizzata per verificare lo stato di avanzamento dei lavori di uno dei cantieri strategicamente tra i più importanti del nostro Paese e che possono far diventare la nostra Regione la prima Data Valley d’Europa. Gli ospiti durante la visita hanno particolarmente apprezzato il modello di gestione del cantiere adottato da SITE insieme ai suoi partner di esecuzione dei lavori. LEGGI L'ARTICOLO …

2020-05-15T08:24:15+02:00mercoledì, 13 Maggio 2020|IN-SITE, NEWS & EVENTI|

Decreto “Cura Italia”: reti di telecomunicazioni, un servizio di pubblica utilità per il paese

Il decreto “Cura Italia” per rispondere all'emergenza del coronavirus ha disposto misure di intervento rivolte anche agli operatori del comparto delle telecomunicazioni con l'obiettivo di garantire continuità dei servizi digitali e accelerare la loro penetrazione in tutto il Paese. Questa vasta emergenza porta ad una grande riflessione su quanto le infrastrutture di telecomunicazione e i servizi digitali siano un “bene di pubblica utilità ” per cittadini, istituzioni e imprese. SITE sta facendo il possibile insieme ai suoi partner e clienti per garantire il massimo impegno ed essere al servizio di questa importante missione. LEGGI L'ARTICOLO ...

2020-03-19T15:29:11+01:00giovedì, 19 Marzo 2020|IN-SITE, NEWS & EVENTI|

IL NATALE DI SITE È SEMPRE PIÙ ALL’INSEGNA DELLA SOLIDARIETÀ: TANTE LE INIZIATIVE LEGATE AL TERRITORIO E ALLA COMUNITÀ

Quest’anno, a Natale, SITE fa un regalo di valore alle persone e all’ambiente: un aiuto concreto agli uomini e alle donne che si trovano in difficoltà e un invito a riflettere sull’impatto che le nostre scelte hanno sul pianeta. Perché per noi di SITE sono le azioni che contano. SCOPRI DI PIÙ ...

2019-12-19T11:29:47+01:00giovedì, 19 Dicembre 2019|IN-SITE, NEWS & EVENTI|

La formazione per garantire un più alto livello di qualità e sicurezza sul lavoro: SITE lancia il “Progetto di Formazione on the job” per i cantieri TLC ed Energia

La sicurezza sui luoghi di lavoro è una priorità che necessita di processi di miglioramento continuo da parte delle aziende. I corsi di formazione in aula obbligatori possono presentare dei limiti in termini di esaustività e aggiornamento in merito alle migliori pratiche, nozioni e buone prassi lavorative per ridurre il rischio di incidenti e infortuni. Per questo SITE ha deciso di integrare la formazione teorica in aula con percorsi di formazione permanente on the job pensati per favorire il mutuo trasferimento del patrimonio di conoscenze tra i capisquadra e i neoassunti per migliorare i metodi di lavoro divulgando le best practices e correggendo i comportamenti non corretti a livello tecnico, ambientale e di sicurezza in ogni tipo di lavorazione. LEGGI L'ARTICOLO ...

2019-04-09T10:29:38+02:00martedì, 9 Aprile 2019|COMUNITÀ DI INTENTI, FORMARE PER CRESCERE|

Obbligo di Fatturazione Elettronica per SITE

SITE SpA informa che ha registrato presso lo SDI il proprio codice destinatario abbinandolo alla propria partita IVA. Pertanto, si invitano i fornitori ad indicare nel file XML la partita IVA 03983200373 ed il codice destinatario 0000000 (7 zeri) senza inviare alcuna ulteriore richiesta finalizzata ad ottenere il codice destinatario o l’indirizzo PEC della società. Non dovrà essere inviata nessuna copia di fattura e/o comunicazione in quanto la fattura ci sarà recapitata regolarmente tramite SDI.

2018-12-14T18:24:38+01:00venerdì, 14 Dicembre 2018|IN-SITE, NEWS & EVENTI|
Torna in cima