CARTOLINE DIGITALI: GRAZIE ALLA BANDA LARGA, A GIFFONI VALLE PIANA È TUTTO UN ALTRO FILM

Anche Giffoni Valle Piana, in provincia di Salerno, può ora contare sulla fibra ottica. Alla fine dello scorso anno sono infatti terminati i lavori di posa dell’infrastruttura su parte del territorio comunale, che ora potrà godere di una connettività ultra veloce. Le unità abitative di Giffoni Valle Piana raggiunte dalla fibra sono state 57, per un totale di 1,8 chilometri di estensione della rete. La rete di ultima generazione, targata Open Fiber e realizzata da SITE, è sviluppata in modalità FTTH, l’unica in grado di assicurare una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo. SCOPRI DI PIÙ ...

2021-06-09T09:42:12+02:00mercoledì, 9 Giugno 2021|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: ALMENNO SAN BARTOLOMEO, UN BORGO “BANDIERA ARANCIONE” CONNESSO E TECNOLOGICO

Si sono conclusi a fine 2020 i lavori di posa della fibra ottica su tutto il territorio di Almenno San Bartolomeo, in provincia di Bergamo. Il progetto, condotto nella fase esecutiva da SITE, ha permesso a 2.883 unità abitative di essere raggiunte dalla fibra per un totale di 27,4 chilometri di estensione della rete. Questo aggiornamento tecnologico ricopre un’importanza strategica per il piccolo comune del bergamasco, che grazie alla Banda Ultra Larga permetterà ai vari operatori telefonici di proporre i propri servizi in modalità Fiber-to-the-home e agli utenti del paese di navigare a una velocità di 1G/s. SCOPRI DI PIÙ...

2021-04-28T16:33:37+02:00mercoledì, 28 Aprile 2021|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: LA FIBRA OTTICA ARRIVA A ORCIANO PISANO, TERRA DI COLLINE E DI… BALENE

SITE ha portato a termine per Open Fiber i lavori di installazione della fibra ottica a Orciano Pisano, il comune meno popoloso della provincia di Pisa. Con i suoi 630 abitanti, Orciano Pisano è una piccola comunità immersa nella bellezza delle colline circostanti. Le unità abitative raggiunte dalla fibra ottica sono state 147, per un’estensione complessiva della rete di quasi 4 chilometri. Un piccolo intervento, quello realizzato da SITE, ma che consentirà agli abitanti di Orciano Pisano di usufruire di una connettività di ultima generazione. Un altro passo avanti verso la riduzione del divario digitale in Italia, anche in quelle zone a “fallimento di mercato”. SCOPRI DI PIÙ ...

2021-03-17T16:18:20+01:00mercoledì, 17 Marzo 2021|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: LA BANDA ULTRA LARGA ARRIVA A LAGOSANTO (FE), PATRIA ITALIANA DELLE FRAGOLE

La banda ultra larga è arrivata anche a Lagosanto, piccolo comune italiano di poco meno di 5.000 abitanti in provincia di Ferrara. Assieme ai vicini paesi di Codigoro, Goro, Fiscaglia e Mesola, Lagosanto fa parte dell’Unione Delta del Po. Nel quadro del progetto Open Fiber, i lavori infrastrutturali per connettere Lagosanto con la fibra ottica sono stati realizzati da SITE a partire da luglio 2018, terminando l’anno seguente. La rete collega oggi circa 3.000 abitazioni per un’estensione di 28,5 chilometri. Per completarla sono stati necessari 200 giorni. SCOPRI DI PIÙ...

2021-02-24T09:58:02+01:00mercoledì, 24 Febbraio 2021|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: A CASTELLAMMARE DEL GOLFO CITTADINI E TURISTI NAVIGANO PIÙ VELOCI GRAZIE ALLA BANDA ULTRA LARGA

La banda ultra larga in fibra ottica arriva anche a Castellammare del Golfo, centro di 15.000 abitanti nel libero consorzio comunale di Trapani. Realizzata da SITE per Open Fiber a partire da settembre 2018, la rete collega oggi 1.200 unità immobiliari per un’estensione di 45 chilometri. Grazie all’intervento di SITE, cittadini e turisti possono ora beneficiare di questa importante infrastruttura che copre l’intera località, assicurando una connettività di ultima generazione ad abitazioni private, aziende e uffici pubblici. SCOPRI DI PIU'…

2021-01-25T09:19:11+01:00mercoledì, 13 Gennaio 2021|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CANTIERE DATA CENTRE ECMWF: VISITA DEL MINISTRO DI MAIO AL TECNOPOLO DI BOLOGNA

Bologna, 18 dicembre 2020 - Al Tecnopolo di Bologna presso l’ex Manifattura Tabacchi, abbiamo avuto l’onore di ricevere la visita del Ministro degli Esteri Di Maio, accompagnato dall’ Assessore allo sviluppo economico, Vincenzo Colla e altri importanti referenti della Regione Emilia-Romagna. Durante la visita all’interno degli spazi destinati ad ospitare la nuova sede del Data center del Centro meteo europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF), SITE ha avuto l’opportunità con grande orgoglio ed emozione di condividere un filmato con tutti gli ospiti presenti: la sintesi di 10 mesi di intenso lavoro dedicati alla riqualificazione di una grande opera del patrimonio storico industriale italiano realizza dal celebre Ing. Pierluigi Nervi che diventerà la nuova sede del Data Center ECMWF. Per saperne di più GUARDA IL VIDEO ...

2021-01-25T09:06:04+01:00lunedì, 21 Dicembre 2020|IN-SITE, nessuna-categoria, NEWS & EVENTI, STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: LA BANDA LARGA ARRIVA A CASTELCUCCO, DOVE UOMO E NATURA CONVIVONO IN ARMONIA

La velocità della banda ultra larga ci porta questa volta a Castelcucco (TV), dove a novembre si sono conclusi i lavori per l’installazione della nuova rete FFTH, iniziati lo scorso maggio. Grazie a questa nuova infrastruttura, gli oltre 2.000 abitanti del paese potranno navigare alla velocità della BUL fino a 1 Giga al secondo, sfruttando al meglio le potenzialità del digitale per comunicare, lavorare e studiare. La rete di circa 20 chilometri realizzata da SITE collega ora le 995 unità abitative di Castelcucco, che potranno contare sulle massime performance di connessione attualmente disponibili. SCOPRI DI PIÙ....

2020-12-02T09:41:10+01:00mercoledì, 2 Dicembre 2020|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

UN’ INNOVATIVA COPERTURA CELLULARE INDOOR PER SUPPORTARE “L’INNOVAZIONE SECONDO NATURA” DEL POLO TECNOLOGICO NOI TECHPARK SÜDTIROL DI BOLZANO

SITE, in qualità di fornitore di INWIT, ha portato a termine i lavori di realizzazione della nuova rete di telecomunicazione per la telefonia cellulare in modalità DAS all’interno di NOI Techpark, il nuovo parco scientifico e tecnologico dell’Alto Adige. L’introduzione del sistema di copertura radiomobile DAS multi operatore, dal momento della sua attivazione, sarà in grado di garantire al polo tecnologico di Bolzano e ai suoi ospiti una connettività uniforme e una copertura del segnale a basso impatto visivo ed elettromagnetico per i servizi 3G e 4G, permettendo cosi l’erogazione dei servizi di telefonia con una elevata qualità del segnale e velocità di navigazione. LEGGI L'ARTICOLO ...

2020-11-06T09:32:54+01:00venerdì, 6 Novembre 2020|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

CARTOLINE DIGITALI: DAL PONTE DEL DIAVOLO A UN PONTE VERSO IL FUTURO. IL COMUNE DI BORGO A MOZZANO SI PREPARA ALLA BANDA ULTRA LARGA

Presto anche il Comune di Borgo a Mozzano, in provincia di Lucca, comunicherà velocemente grazie alla fibra. Se il piccolo paese della Valle del Serchio era nel Medioevo un importante luogo di passaggio sull’antica via Nuova Clodia, oggi si prepara a collegarsi con tutto il mondo grazie all’installazione delle infrastrutture per la banda ultra larga. SITE è infatti impegnata a fianco di Open Fiber nei lavori di messa in rete delle 1.920 abitazioni del comune, per una lunghezza complessiva della rete di circa 25 km. SCOPRI DI PIÙ...

2020-10-07T11:56:20+02:00mercoledì, 7 Ottobre 2020|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|

Cartoline digitali: la fibra ultraveloce racconta l’importante ruolo di Alano del Piave nella storia d’Italia

Nonostante abbia dovuto attraversare la devastazione di due guerre, Alano del Piave è un comune dalla straordinaria bellezza che vanta riti e tradizione antiche. Ora, grazie al lavoro di SITE, il comune veneto che conta circa 2760 abitanti ed è situato ai piedi del Monte Grappa, può far conoscere la sua ricca storia attraverso la fibra ultraveloce. Il risultato a lavori conclusi è stato quello di una rete in tecnologia FTTH che si estende per 10 km a una velocità della BUL fino a 1 Giga al secondo e il collegamento di 370 unità immobiliari. SCOPRI DI PIÙ...

2020-10-07T11:06:36+02:00martedì, 4 Agosto 2020|STORIE DI INNOVAZIONE, VIVERE CONNESSI|
Torna in cima